Nel Parco dell’Avventura

agosto 10th, 2013 by admin

Nell’ultima settimana di luglio, io ,mamma e papà, siamo andati al parco dell’avventura vicino alle terme. Dopo un risveglio di mattina presto poco gradevole, eccoci in macchina pronti per il viaggio.
Appena arrivati non c’erano nemmeno 4 gatti, solo qualche vecchietto che beveva dalle fontane un’acqua che ti fa venire la pipì. Poco dopo Oreste, un addetto, ci ha aiutati a metterci l’imbracatura e il caschetto: eccoci finalmente pronti per partire all’avventura!
La prima difficoltà da affrontare è stato camminare su ponti sospesi traballanti, di una tale altezza! Poi abbiamo fatto tante altre cose, tutte “TRABALLANTI” ma io non ero ancora entrata nello spirito dell’avventura , ed ero ancora intimorita. Solo quando ho deciso di affrontare con papà il percorso vietato ai bambini minori di 12 anni mi sono non solo ricaricata, ma finalmente scatenata!
All’inizio quando ho visto i miei genitori farlo mi sembrava un gioco da ragazzi, non era esattamente così, le difficoltà c’erano ma mi sono fatta coraggio e, vinta la paura, ho vissuto un’esperienza che si è rivelata emozionante e molto divertente. Inutile negare che al termine dell’avventura mi sono sentita molto soddisfatta di me stessa. Dopo non 1 ma ben 2 percorsi ( 12+) sono “STANCAMENTE” pronta per tornare a casa.